#01 Theme Playlist: When it rains …

Annyeong~! 🙂

In questi giorni la pioggia sta finalmente arrivando anche se piuttosto in ritardo, comunque, nei giorni grigi come questo di oggi per esempio, mi rifugio in camera, sotto le coperte con la musica che si infonde nelle mie orecchie. Ascolto principalmente canzoni melodiche, con un ritmo lento e pigro proprio come lo scorrere della pioggia che cadenzando con ogni goccia ticchetta alla mia finestra. Spesso mi capita di sentire canzoni triste perché entro proprio nel vero mood e quindi non posso farne a meno. Così, dato che è molto che non posto nulla (in realtà ne avrei di cose da raccontare sul Blog) ho deciso di fare questa playlist personale delle songs che mi ricordano molto la pioggia o che comunque ci hanno a che fare o che al solo ascoltarle non posso fare a meno di pensarci.

Di solito trovo difficile decidere la prima song da inserire ma stavolta è stato parecchio facile a dire il vero. Per me la canzone che identifica maggiormente questa playlist è proprio una alla quale sono molto legata e per questo non c’è canzone che tenga, questa merita in assoluto il primo posto, scommetto che avete già sbirciato qua sotto. Le altre poi verranno da sé come potete semplicemente vedere nell’elenco qui sotto.

E niente, preparatevi una bella tazza di tè caldo al limone, mettetevi comodi, avvolgetevi da una bella copertina, chiudete gli occhi e lasciate che sia la musica a venirvi incontro e a penetrarvi nella mente.

Quindi, musicaaaa∼ 

  1. 비가 오는 날엔 (On Rainy Days) – BEAST

“Come find me on rainy days
Stay up all night and annoy me
When the rain stops I’ll follow
And leave slowly leave a little at a time and cease like the rain”

Questa canzone è l’emblema della pioggia, la prima che mi viene in mente ogni volta che ci penso ed è talmente malinconica che mi ritrovo molto spesso a canticchiarla anche quando meno me lo aspetto. E’ inserita nell’album Fiction and Fact del lontano 2011 e ha una musicalità che vi prenderà fin dai primi secondi. Sarà che inizia sentendo in sottofondo lo scrosciare della pioggia, i tuoni, il vento sembra quasi come se fossimo fuori e i Beast (ora Highlight dopo la dipartita di HyunSeung) ci stessero cantando questo testo vicino a noi e il ritornello acquisisce sempre più significato e tristezza. In assoluto è la mia preferita quando mi sento giù di morale e voglio solo lasciarmi cullare da un senso di solitudine, quando voglio starmene sulle mie senza che nessuno mi disturbi. Inoltre, la trovo davvero perfetta da canticchiare magari soli in casa a guardare fuori dalla finestra seduti sul proprio letto con il silenzio della casa e il lento scorrere delle precipitazioni che imperversano fuori. Ve la consiglio davvero. Sono sicura che dopo non ve ne pentirete e magari entrerà a far parte della vostra playlist quando vi sentirete nostalgici.

2. Rain – BTS

“The thick color of a rainy day in Seoul
I still can’t fall asleep as I fade away
The rain stops and the reflection in the puddle
I see myself looking more miserable today”

Ovviamente, in una posizione alta non possono non esserci i miei adorati BTS che con Rain ci portano in una melodia classica, più chic, complice il piano di sottofondo che dona alla canzone una ritmicità lenta. Inoltre, anche qui non manca il rumore della pioggia sottofondo che la fa da padrona e le voci dei ragazzi a prova di proiettile sono soffuse, lente, piacevoli e sensuali, lasciano trasparire un senso di piacevole malinconia che non si appresta a finire neanche quando rimane solo la musica a portare a termine la canzone e le loro voci sono sparite. Il testo non solo mescola la parte vocale ma ci sono parti rap che non spezzano affatto la musicalità ma in realtà accompagnano e anticipano le parti cantate dai mainvocals. Ogni volta che l’ascolto mi vengono in mente le strade bagnate e fradice di pioggia di grandi metropoli con le luci al neon colorate che lampeggiano qua e là, i lampioni accesi che illuminano l’oscurità, gente che cammina a piedi con ombrelli in mano, voci in sottofondo e auto che sfrecciano sull’asfalto. Il tutto mentre si è seduti in un locale a sorgeseggiare un drink mentre fuori la pioggia cade incessante e ti guardi attorno con grande noia. LOL Sembra che sto descrivendo una qualche scena di drama ma ascoltare questa canzone mi ispira moltissimo, non posso farne a meno! In this rain∼

3. Love Rain – Jang Geun Suk

“Drizzle drizzle, the sound of the rain
Rub dub rub dub, my trembling heart
Drizzle drizzle, rub dub rub dub
The sound on the umbrella, the sound of the rain, the sound of my heart”

Quale drama vi viene in mente se pensate alla pioggia? Certamente Love Rain, una serie tv coreana andata in onda nel 2012, che ha visto come attori protagonisti la idol Yoona (SNSD) e il cantante solista Jang Geun Suk il quale ha scritto anche questa canzone facente parte delle OST che potete ascoltare durante la visione degli episodi. La sua voce è lenta e intonata ma anche molto carica e profonda, parte con un inizio molto calmo accompagnato dal suono del piano, a mano a mano, ecco che cade l’acqua piovana, comincia a scorrere lentamente, goccia dopo goccia e lui stesso ce lo fa capire quando arriva. Mi piace proprio per questo motivo il ritornello, è come se fossi fuori per strada a tenere in mano l’ombrello giallo (il simbolo principale di questo kdrama) e con l’altra ad accogliere le gocce che cadono sul palmo guardando verso il cielo nuvoloso. Sicuramente chi non ama la pioggia vedendo questa serie televisiva coreana sicuramente cambierà idea perché mescola due generazioni e la storia è molto pura e dolce, non mancano di certo problemi e batticuori. Narra di due ragazzi che si amano ma che finiscono per prendere due strade diverse, poi, un giorno, scoprono che i rispettivi figli si sono innamorati e questo li porterà a riavvicinarsi nuovamente. Love Rain è essa stessa una melodica e struggente canzone d’amore dove la tenerezza di un primo amore viene scandita dalle gocce di pioggia che lievemente inondano il cuore dei protagonisti. Da vedere, un must per l’autunno!

4. Rainy Day – Ailee

“It’s a rainy day where tears fall
It’s a rainy day where memories flow
I hope it rains harder,
hope it pours all night, tonight
So that I can erase all of your traces”

La pioggia, si sa, di solito, anche nei film viene usata come sfondo per una rottura tra due persone, come se anche il cielo capisse che ormai è finita e piovesse proprio per cancellare e lavare via tutto il dolore e le sofferenze che ci sono state. E anche Ailee lo usa per tale motivo, narra con la sua voce chiara, cristallina e potente una canzone triste, di chi vuole dimenticare a tutti i costi i ricordi felici, infatti, ce lo dice esattamente nel testo. Ci racconta che è come se la pioggia conoscesse i suoi sentimenti in quel momento perché all’improvviso le viene da piangere e il cuore le si stringe, l’ipotetico ragazzo a cui è rivolta questa canzone l’ha fatta uscire con una scusa ed ora le lacrime le stanno rigando il viso, si stanno lasciando, chissà perché … Non se l’era affatto aspettato ma adesso si stanno dando l’addio ufficiale. E’ una canzone che mitiga il dolore con lo scrosciare della pioggia e fa sì che questa anziché essere triste – e lo è in fondo se leggiamo bene il testo – ci venga però proposta in chiave quasi rock, energicamente, con forza, con prepotenza come solo la voce di Ailee è capace di tirare fuori facendola risultare in realtà non una resa alla separazione ma più una decisiva svolta, quella di non lasciarci sopraffare ma di cancellare tutto e di andare avanti come si dovrebbe fare. Non c’è che dire, è una bella canzone un po’ diversa da quelle che vi ho proposto fino ad ora e per tale motivo ve la inserisco in playlist.

5. Love Follows the Rain – CNBLUE

“Love falls down with the rain, memories flow with the rain, I think of you again with the sound of rain”

Ed ecco un altro inno alla pioggia per eccellenza, questa è presente nel primo album che segnò l’esordio dei CNBLUE, ovvero First Step, e praticamente ditemi voi leggendo il testo tradotto in inglese se non è la perfezione per questo tema che ho scelto. Guardando fuori dalla finestra il protagonista di questa canzone pensa al suo amore, a quanto le piaceva sentire il rumore della pioggia che cadeva e che per tale motivo ogni volta che piove non può fare a meno di pensare a lei. Una volta le aveva sentito dire che guardare la pioggia la faceva diventare triste e fermandosi a osservare il loro amore non poté quella volta fare a meno di farne il paragone. Amore triste. Anche se adesso si sono lasciati il protagonista quasi vorrebbe che si ricordi ancora di lui e al contempo prega che ovunque la ragazza sia possa essere felice adesso, davvero con il cuore. Così le infonderà ancora una volta la speranza di poterla ancora amare che cadrà lievemente come quella pioggia che le piaceva tanto. Ecco, questo è più o meno il significato della canzone, ma quanto mi piace interpretarle quando leggo online le traduzioni? E’ davvero bellissima, vero? Quasi mi viene da piangere … Comunque, sempre a proposito dei CNBLUE, Teardrops in the Rain, vi dice niente? Ero indecisa tra le due ma alla fine ho votato per questa che mi è sembrata più incisiva come testo e dove i sentimenti e le voci dei due mainvocals – Yonghwa e Junghyun – si fondono in un tutt’uno.

6. Still Falls The Rain – AOA

“On rainy days, on nights like tonight
I think of you and cry myself to sleep
After the rain falls, on sad nights
I call out to you and hurt by myself”

Anche le AOA non vogliono essere da meno e si cimentano con l’equivalenza pioggia=lacrime e malinconia a non finire. Anche questa canzone narra di due ragazzi che si sono lasciati, la ragazza giura che non lo amerà mai più e che smetterà di sentire la sua mancanza, continua perciò a ripeterselo come se fosse un’abitudine, una cantilena infinita, ma ogni cosa sembra invece che le faccia venire in mente la sua presenza. E nelle notti come quella, quando cala la pioggia, ripensando a lui inizia a piangere senza riuscire più a prendere sonno. Tuttavia seppur tenti di smettere di piangere la pioggia invece non cessa ancora, anzi, pare che non ne abbia nemmeno la minima intenzione. Le sette ragazze dimostrano che oltre a essere belle e a cimentarsi in balli e coreografie al top riescono molto bene a cantare storie d’amore tristi che sanno prenderci proprio quando la pioggia cade giù. In sottofondo ovviamente si sente ancora il piano insieme alla chitarra, un must per chi si abbandona a questo genere di canzoni che trattano di amori terminati, finiti male oppure conclusi con ambedue le parti che sentono la mancanza dell’altro …

7. Cold Rain – 4MINUTE

“Ddururu Ddurururu it’s dripping
The falling rain is soaked with sadness
Ddururu Ddurururu it’s dripping
Welling up in my heart, crying outloud”

Questa canzone delle 4Minute l’avevo già sentita parecchie volte anche se poi facendo varie ricerche me la sono ritrovata e ho pensato che dovevo in qualche modo doverla inserire da qualche parte ed eccola quindi qui, è davvero inerente a questa playlist. Inoltre, vorrei farvi notare come il rumore della pioggia sia ben presente anche in questo ritornello, perché imitare il battere cadenzato delle gocce di acqua piovana è un altro dei punti fondamentali se si vuole parlare di un connubio tra pioggia e tristezza, stare a contare le gocce che cadono è un qualcosa di talmente profondo e di desolante che lo si fa solo quando non si è in grado di fare nient’altro, quando finisci per trovare consolazione in questa ritmicità perché ciò ci porta a sentirci al sicuro in un qualcosa di così naturale. Anche in questo testo ritorna la rottura di una relazione (eh sì, un’altra!) e la pioggia diventa intrisa quindi di tristezza, a mano a mano che cade la pioggia anche le lacrime cominciano a scorrere sulle guance, sempre più giù, giù, giù e mischiate alla pioggia non si possono più distinguere quale siano queste o quella. E ritorna poi la fatidica domanda, il punto interrogativo di tutto, sarò in grado di poter innamorarmi ancora una volta?

8. The Rain – LADIES’ CODE

“You’re still ignoring me 
Your head is turned,
But the rain falls once again
It hurts but my heart blooms
And I can’t cut it out
Don’t Break my heart, oh
My rain drops are falling”

 

Questa canzone è stata un po’ una vera scoperta, mi è piaciuta ancora prima che l’ascoltassi, me la sono ritrovata tra i video consigliati un po’ di tempo fa e a dire il vero ero anche piuttosto in fissa soprattutto per il ritmo coinvolgente e le voci delle tre ragazze – Ashley, Sojung e Zuny – per di più il music video è molto incisivo e fascinoso da vedere, si vede chiaramente il tema della pioggia, con tanto di ombrelli e gocce di acqua che cadono, veri acquazzoni che inondano i sentimenti che fuoriescono dal testo. In particolare si fa riferimento ad una persona, questa non ci sta affatto guardando come vorremmo, è distratta, forse dalla pioggia o magari fa solo finta, non si degna di vedere le lacrime che ci stanno scivolando dagli occhi e così facendo ci spezza il cuore. Anche se il sole è pur sempre coperto dalle nuvole la giornata è iniziata e questo ci fa presagire che sia una speranza senza senso restare ancora attaccati al nostro amore, e, scioccati dal rumore dell’acqua piovana che cade questa persona ci volta le spalle per sempre quindi, anche se la luce del sole sembra una cosa troppo lontana da poter scorgere, con questa pioggia e con questo cuore spezzato non voglio più trattenerti. Una delusione d’amore che ha un sapore di pop misto a false speranze che scivolano via come l’acqua che cade ed ora non ci sono più.

9. 사랑이 멎지 않게 (Raining Spell for Love) – Super Junior

“Catch the cloud that is getting far away
So the raindrops that block you won’t stop
Catch the ticking time
So this moment can freeze and love won’t stop”

Ed eccoli qui, impossibile che non avessero fatto anche loro una canzone sulla pioggia! Qui, in particolare, il connubio tra pioggia e lacrime viene descritto bene quando nel testo si evince che la pioggia sta cadendo negli occhi. Più esplicito di così! Se nelle altre canzoni abbiamo visto come un amore finito possa essere cancellato dall’arrivo di un acquazzone qui invece i Super Junior quasi scongiurano che possa accadere una cosa del genere e vogliono catturare le nuvole cariche di pioggia affinché la ragazza che amano non possa andare via perché fermata dalla pioggia sperando al contempo che il tempo si fermi di modo tale che l’amore tra loro non possa finire mai. Anche se invoca chiaramente il suo nome la loro voce si perde nell’eco della pioggia visto che assieme a lui anche il cielo sta soffrendo e manifestando così il suo dolore. In ciò in questo momento viene detto una cosa: “non lavare via i miei ricordi sparsi”, una frase che è estremamente disperata nel bel mezzo della tempesta, perché anche se la ragazza non è al loro fianco almeno possono rifugiarsi nei ricordi che sono impronte della presenza di qualcuno nella vita. E’ una canzone che vi consiglio caldamente da ascoltare e vi invito a leggere meglio il testo per poter capire quanto sia bella visto che ve ne ho spiegato un pezzettino.

10. Rain – Taeyeon

“Memories come down when it rains, spreading pain
Watching you as you get soaked
Clear in that moment,
wet with memories
I think of you when you were beautiful in the rain”

E chiudiamo in bellezza con la voce più dolce che ammiro in assoluto per quanto riguarda le cantanti femminili, ovvero Taeyeon, la leader delle SNSD, che qui ci inonda le orecchie con la sua tenera melodia. Per Taeyeon, la pioggia inizia a cadere non appena una sera si rende conto che le manca una persona, senza un vero motivo, e quindi di conseguenza in modo adagio comincia il suo cuore a riempirsi di lacrime. Quando piove, i ricordi ci vengono in mente cadendo proprio come le gocce di acqua piovana e il dolore che ne scaturisce da essi si diffonde a dismisura fino quasi ad inzupparci completamente. Inoltre, la ragazza si accorge che la persona che ha di fronte si rivela per quella che è proprio mentre piove, come se l’acqua piovana fosse capace di sciacquare via il superfluo e mostrare ciò che siamo veramente in fondo. E questo è un nuovo significato che nelle altre canzoni invece non era presente e che ammetto mi ha fatto pensare un po’.

Siamo giunti quindi alla fine di questa classifica musicale totalmente random relativa alla pioggia, spero che queste canzoni possano farvi compagnia proprio nelle giornate più uggiose e tristi senza dimenticarvi però che la pioggia non vuol dire solo tristezza eh, mi raccomando, non diventate depressi! E se avete invece delle altre scelte che secondo voi possano rientrare molto bene scrivetemelo sotto nei commenti e ditemi poi quale sono le canzoni che vi prendono quando siete particolarmente giù di morale, magari ancora non le conosco e mi farebbero invece piacere. Adesso ogni volta che si metterà a piovere senza rendervene conto canticchierete una di queste canzoni, credetemi! XD

Beh, non mi resta altro che augurarvi un buon ascolto e buone giornate di pioggia∼ 😉

Alla prossima e grazie per avermi dedicato del vostro tempo!

Juliet.

Informazioni su Juliet

Sono una ragazza di 25 anni che sta crescendo giorno dopo giorno a pane, shoujo e fantasia e che va pazza anche per il kpop. Il mio Blog è il nascondiglio che più preferisco dove poter dare sfogo alle cose che mi piacciono e a tutto ciò che succede nella mia vita. ♥
Questa voce è stata pubblicata in к-ρσρ e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a #01 Theme Playlist: When it rains …

  1. Milk Of Cow ha detto:

    Ciao Juliettina, eccomi nel tuo blog! ^___^

    Mi piace un sacco la tua playlist a tema pioggia! ❤ Viene davvero voglia di coprirsi con una bella coperta e bere una tazza di tè caldo, e restare li in silenzio ad ascolare questa musica accompagnata dal suono della pioggia che viene da fuori! *___*

    Le ho ascoltate tutte una per una, e ho voluto scegliere la mia preferita, ammetto che non è stato affatto facile perché mi piacciono tutte, però alla fine la canzone vincitrice è…

    *Rainy Day – Ailee* man mano che andavo avanti mi sono accorta che la mia scelta ricadeva sempre su questa! ❤

    Un paio di canzoni che, per me, rientrano bene in questa categoria piovigginosa sono:
    – "Taiyou no Namida" dei NewS
    – "Na na na Namida" dei Nu'est

    Ma ce n'è una che mi viene sempre di cantare quelle volte in cui sono sola sotto la pioggia con il mio ombrello, ed è "I ZA NA I ZU KI" sempre dei NewS, che però non c'entra niente con la pioggia, eppure eccola li, la canticchio ogni volta tutta contenta, anche se più che altro dico solo la parte iniziale che fa "Get away, tsukiyo ni kakurete be silent…" che sarebbe "Scappiamo, nascondiamoci nella luce della luna, non facciamo rumore…"! La conosco da tanto tempo, che vuoi farci, sono nostalgica! XD

    Ora vado, prima che sia tu a cacciarmi (scherzo, so che non lo faresti mai, credo…)! XD

    Alla prossima! ❤ ❤ ❤

    • Juliet ha detto:

      Ehilà, guarda un po’ chi c’è! Milkina dolcissima!! *^*
      Grazie! ❤ Ero indecisa se farla o meno ma dopo avertene parlato dato l'idea ti entusiasmava ho deciso proprio di mettermi all'opera! ehehe! 😀 Sì, a chi lo dici! Adoro questi momenti di puro relax dove il massimo sforzo che faccio è alzare la tazza con la mano! XD LOL
      Oh, allora hai seguito il mio consiglio, sono lieta di sapere che ti siano piaciute più o meno tutte … E, sì, quella canzone è potente e bella ritmata! *^* Piace un sacco anche per il testo, vero? D'altronde la voce potente di Ailee è una delle più belle che io conosca.

      E difatti …! 🙂 Hai scelto anche tu due belle canzoni! ^_____^ Grazie per aver risposto alla mia domanda e avermene consigliate ben due!
      Oh, sono sicura che allora abbia una bella atmosfera se ti piace ascoltarla mentre sei sotto l'ombrello! 😀 In fondo, non per forza una canzone deve aver a che fare con la pioggia per evocarci scenari malinconici. Le canzoni poi che si conoscono da tanto sono quelle che anche se passa del tempo si crea un forte attaccamento.

      No, non lo farei mai! XD ehehe!

      Sì, ci sentiamo! ❤

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...