My Kpop TOP 10: these hits hits me a lot~

Annyeong~!:)

Ogni tanto mi ricordo che sul Blog parlo poco dei miei artisti coreani preferiti e quindi cerco sempre di rimediare dandovi dei consigli prettamente personali su quelli che sono i miei gusti e su ciò che più mi capita di ascoltare, le canzoni quindi qui sotto elencate rappresentano ognuna una parte specifica di periodi in cui queste a rotazione mi hanno influenzato facendomele entrare in testa in un vortice infinito di melodia e di parole che alla fine non ti accorgi neanche che ti hanno colpito. In tutti questi lunghi mesi dalla mia ultima playlist – QUI se ve la siete persa – ho ascoltato tante altre canzoni ma facendo un riassunto di quelle che più hanno padroneggiato la mia vita e eccovi per adesso le mie passate entrate musicali che mi hanno accompagnata nei miei ultimi mesi di assenza.

Quindi, musicaaaa∼ ♥

       1. 불장난 (Playing with Fire) – BLACKPINK

Playing with Fire dalla sua uscita non ha fatto altro che far sprizzare il quartetto – Jennie, Lisa, Jisoo e Rosé – in testa alle charts più famose. Sono le piccole di casa YG, il secondo girl group dell’etichetta, e stanno dimostrando un successo inarrestabile e tutto in salita. La loro unione sul palco e nelle performance è strepitosa, coreografie di impatto e doti canore di alto livello, ognuna con una sfumatura diversa, le migliori rookies che finora ho visto ma sotto sotto sono delle ragazze semplicissime, uniche, quelle della porta accanto.

2. Fire – TAEYEON

Taeyeon è diventata una delle mie artiste female preferite in assoluto e difatti è l’unica delle Girls Generation che seguo su IG. Stavolta non ho scelto la title dell’album My Voice ma la penultima della tracklist. Fire mi ha accompagnato davvero molto nelle mie giornate e la sua voce stupenda, il suo tono così energico e al contempo dolce e suggestivo mi ha dato modo di dare pieno sfogo alla mia mente, mi ha regalato un senso di forza ma anche di libertà che non è comune ad altre. Il ritorno di una dea.

 3. Drummer Boy – APINK

 Le Apink mi hanno davvero colpito con questa canzone facente parte del mini album Pink Revolution. La prima volta che l’ho ascoltata ho pensato che avessi sbagliato a schiacciare song ma mi sbagliavo di grosso. E’ una canzone così da girl power che non posso non adorarla. Le cinque ragazze dimostrano di saper stupire ancora e di poter sperimentare nuove cose! Drummer Boy è una song che si presta molto ad un ritmo molto energico, vitale e al contempo cute, proprio come lo sono loro.

4.에라 모르겠다 (FXXK IT) – BIGBANG

A fine 2016 i BIGBANG fecero il loro comeback: l’ultima volta assieme prima dell’arruolamento di TOP. FXXK IT segna la conclusione del progetto MADE e riporta i cinque idoli più famosi sulle scene musicali con il loro inconfondibile stile scanzonato e ribelle e al contempo con quel senso di pazzia che sa coinvolgere tutti, ma proprio tutti. La song da spazio a ciascuno di loro di poter brillare e lasciare il segno in un crescendo sempre più di divertimento. I re indiscussi in tutto.

5. 함께 (Together) – B1A4

Ero davvero indecisa nella scelta ma alla fine sono ricaduta su Together, la last ending track dell’album Good Timing. Mi ha regalato davvero molto, in primis, un senso di speranza, di fratellanza, di sentimenti che vengono messi in luce, ben visibili. Sembra un inno a non dimenticare mai le cose belle che ci sono nella vita, a guardare il cielo e a sentirsi subito felici e amati. Inoltre accenna al fatto che se ci si sente persi basta solo credere alle persone che ci sono vicine e questo è davvero un bel messaggio.

6. 봄날 (Spring Day) – BTS

I 7 boys a prova di proiettile sono sempre in grado di smuovermi qualcosa, mi toccano nel profondo e sanno far vibrare le corde del mio cuore. Con Spring Day i BTS ci fanno emozionare sulle note della speranza, dell’attesa, della mancanza di qualcuno, di quanto ci faccia male, e di come ci si sente quando si è persi nel vedere i fiocchi di neve cadere uno ad uno ma ci fanno capire che la primavera arriverà e tutto migliorerà. E’ una song dai tratti malinconici ma al contempo anche molto dolce e sensibile.

7. 나홀로 집에 (Feat. 정용화) – RAVI

Collab per Ravi (VIXX) x Yonghwa (CNBLUE), una cosa che mi ha fatto impazzire a dismisura all’uscita della notizia. Non ci potevo credere! Home Alone è una canzone di quelle che io definisco cantabili ed orecchiabili, il cui ritmo è travolgente e ben ponderato. I loro timbri di voce si alternano formando una buona intesa, di quelle che non ti aspetti e che alla fine ti fanno rimanere con il sorriso fino all’ultimo secondo. Sentirli uniti e così vicini mi ha fatto tanto piacere ed è un simpatico risultato.

8. 안녕 (GOODBYE) – 2NE1

Goodbye è l’ultima canzone delle 2NE1 ma senza la presenza di Minzy. E’ melodica, accompagnata dalla chitarra e dalle tinte tristi su uno sfondo di ricordi e di memorie che sembrano troppo lontane per essere vere. Il testo fa risaltare che ogni cosa non dura per sempre anche se si vorrebbe rimanere fortemente attaccati ad esse ma è solo un arrivederci, non un vero addio e un giorno forse le cose cambieranno. Un duro colpo che fa male.

9. Paradise – HYOLYN

Non è un caso se Hyolyn viene soprannominata la Beyoncé coreana, la sua voce è fluida e calda, riesce praticamente a padroneggiarla senza pari, esprime il suo timbro forte e chiaro e lo fa sempre con quel sorriso contagioso che ammalia il pubblico. Paradise è una canzone perfetta dove ballo e ritmicità si fondono in tutt’uno e la sua grinta e sensualità vengono messe in primo piano in una hit da lasciare il fiato, un paradiso per le orecchie! Una reginetta che sa come farsi ammirare.

10. 기다렸다 가 – Dynamic Duo x Chen

Nosedive è una di quelle canzoni che non capisci finché non la ascolti parecchie volte e vai a leggerti la traduzione e poi rimani di sasso per il significato che c’è dietro, per la storia che racconta, per la facilità con cui viene narrata. Il music video esprime una sensazione di grande smarrimento, non si sa chi si è, ci viene da piangere perché il mondo sembra pieno di bugie e la nostra vita sembra non andare bene, ci si sente soli. Una canzone leggera ma anche seria e la voce di Chen la accarezza come non mai.

Bene, eccoci dunque alla fine di quest’altro articolo tutto a tema musicale. Che dire? Vi ho incuriosito abbastanza? Come avete visto non è detto che una title a volte sia migliore del resto delle canzoni, anzi, molto spesso do spazio più alle altre presenti nei vari album di quelle che vengono poi promosse sulle scene musicali coreane. In più, ogni tanto mi piace ascoltare qualcosa di diverso come quest’ultima traccia che ho vi ho elencato. Certo, ognuna di loro è stata una mia personale hit e tante altre ne stanno entrando a farne parte … Quindi, quando alcune verranno consolidate ed altre scoperte vi aspetterà un’altra my top 10! 🙂

Alla prossima e grazie per avermi ascoltata! 😉

Juliet.

Informazioni su Juliet

Sono una ragazza di 25 anni che sta crescendo giorno dopo giorno a pane, shoujo e fantasia e che va pazza anche per il kpop. Il mio Blog è il nascondiglio che più preferisco dove poter dare sfogo alle cose che mi piacciono e a tutto ciò che succede nella mia vita. ♥
Questa voce è stata pubblicata in к-ρσρ e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...