Sugar Soldier n°8 – Mayu Sakai

Buon giorno!

^______^

Riprendersi psicologicamente dopo aver trascorso un bel week-end non è mai facile, ci vorrebbe qualcosa in grado di scombussolarci e di farci rinsanire, in altre parole … una bella dose di zucchero! Eh, sì, e quale altro rimedio se non correre con me un’altra tappa della maratona shoujo di Sugar Soldier? ehehe! 😀 Mayu Sakai, l’autrice, ce ne ha combinate di ogni per adesso e avendo anche una protagonista imbranata e timida che cerca di migliorarsi e di diventare una persona più fiduciosa in se stessa andando per tentativi ed errori, beh, è normale! XD Anche in questo volume i batticuori non mancheranno di certo e vari colpi di scena arricchiranno ancora una volta la vita di Makoto e di Iriya ma anche quelle di Uki, Shirayuki e perfino Yusa! Una piccola anticipazione: Shirayuki si rende conto dei suoi sentimenti per Uki e nel frattempo Yusa si ritrova rifiutato dalla persona che gli piace e l’entrata in scena di un nuovo personaggio fa promettere solo tante sorprese a non finire! Pronti per vedere che altro succederà nell’attesa del gran finale? *^* Viaaaa∼

Sentirsi sicura di sé e all’altezza: facile a dirsi, quasi impossibile a farsi per Makoto! Il suo enorme complesso di inferiorità rischia di compromettere il suo rapporto con Iriya. Cosa deve fare per evitare il peggio?

Fonte: Planet Manga

Finalmente Makoto e compagni sono pronti per iniziare il loro secondo anno al liceo! Sfortunatamente, a causa dello smistamento degli studenti in altre classi, Makoto e Iriya si sono divisi anche se almeno può godere ancora della presenza di Uki e Shirayuki! Ovviamente, Yusa è finito assieme a Iriya per sua estrema contentezza! XD Nonostante ciò, Iriya promette a Makoto che potranno comunque vedersi negli intervalli e quindi non c’è motivo che si abbatta in questo modo. Il loro primo giorno comincia poi con la conoscenza di un nuovo professore, insegna biologia, è alto, capelli lunghi raccolti in una lunga coda (oddio, la mia fissazione! *^*) con i modi un po’ strani, parecchio giovane e con un’aria divertita e al contempo annoiata, il suo nome è Yoshiaki Kudo e si presenta alla classe informandoli che è loro responsabile e lasciandoli poi di stucco non appena, finito il discorso, se ne esce dalla classe! L’arrivo del prof Kudo incuriosisce parecchio gli studenti perché è la prima volta che hanno a che fare con un insegnante così diverso dai quali finora hanno conosciuto. Ma tra questi, lo sguardo di Uki è sinceramente colpito, come se non se lo aspettasse proprio … Nel frattempo, al termine delle lezioni, Yusa viene circondato da parecchie studentesse che cercando di estorcergli l’indirizzo e-mail suo e di Iriya facendolo andare su tutte le furie rifiutando qualsiasi proposta gli venga fatta. Rabbioso finisce per darsela alle gambe inveendo contro la povera Shirayuki che non lo stava affatto seguendo ma semplicemente anche lei andava nella sua stessa direzione. E dopo aver assistito alla scena di poco prima Shirayuki non può fare a meno di rassicurarlo, sì, capisce ciò che il ragazzo sta provando nei confronti di Iriya, è normale prendersi cura e proteggere qualcuno al quale teniamo tantissimo e non c’è niente di male in questo perché anche lei sta vivendo una situazione simile alla sua. Però, subito dopo la ragazza chiede però a Yusa se è davvero innamorato di Uki e cosa di preciso sia successo il giorno della Vigilia di Natale. Yusa reagisce con sgomento perché non si aspettava che se ne uscisse con questa cosa e racconta quindi la verità, quel giorno le aveva chiesto di uscire e di andare con lui in un posto, beh, niente meno che in un orfanotrofio travestendosi da Babbo Natale il primo e da renna la seconda. Seppur Uki si sia sentita un po’ presa alla sprovvista perché non pensava che fosse questo ciò che intendeva veramente quando le aveva fatto la proposta aveva capito che nonostante l’apparenza da teppista dell’amico si cela un buon cuore e in fondo si era anche divertita molto. Di punto in bianco Yusa l’aveva baciata, Uki non si era opposta ma appena un attimo dopo i due ricominciano a litigare nel solito loro modo. Tuttavia nel sentire il racconto Shirayuki gli fa capire che questo non vuole dire che Uki abbia qualcosa contro di lui ma Yusa la interrompe, anche se è vero, sa che nel cuore di Uki c’è un’altra persona … La rivelazione getta la dolce ragazza in un vortice di sentimenti che si mescolano tra loro e non può fare a meno di sentirsi oppressa e amareggiata. Di chi sarà innamorata la sua più cara amica? In quello stesso momento Uki sta entrando nello studio del professor Kudo che con un sorriso gentile l’accoglie non appena la vede entrare chiedendole poi come se la stia passando suo fratello maggiore chiamandola anche “Morinaga Junior” … Cosa? Sembra proprio che il prof conosca Uki! Quest’ultima se la prende dicendogli come mai non gli abbia detto prima che sarebbe diventato il suo insegnante ma quello scrolla le spalle. Più arrabbiata che mai la ragazza fa per andarsene al club di basket ma il prof la intercetta e prima che lasci l’aula la bacia! Ora è tutto più chiaro: Il cuore di Uki appartiene già ad un altro ragazzo, a Yoshi, questo il suo nomignolo, niente meno che il suo nuovo professore! Shirayuki è ancora persa tra i suoi pensieri, aver scoperto che Uki ha già una persona importante nel suo cuore è stato un colpo duro ed ora si ritrova totalmente impedita dal fare qualsiasi altra cosa. Decide di parlarne con Makoto e quando la ragazza lascia Iriya rimandando il loro appuntamento pur di sapere cosa c’è che la turba ancora non è del tutto convinta di aprirsi con lei ma la dolcezza e il sostegno di Makoto la travolgono in un baleno e Shirayuki, infine, le fa la domanda che più le premeva dentro: Uki ha già davvero un ragazzo che le piace? Makoto non lo sa dire con certezza anche perché da Uki-chan non ha mai sentito parlare di qualcuno in particolare quindi non sa come risponderle ma quando Shirayuki le dice ciò che prova Makoto si rende conto di quanto sia stata cieca finora, non si era mai resa conto che Shirayuki avesse una vera cotta per la sua amica Uki ed ora vedendola così spaventata e al contempo triste le ha fatto finalmente aprire gli occhi. Quando esattamente è successo tutto questo? Makoto si sente come se finora non si fosse accorta di nulla, era stata talmente presa da Iriya da aver focalizzato tutta la sua attenzione sul suo ragazzo e aver trascurato così la sua amica Shirayuki. Così assieme decidono di andare a vedere Uki mentre sta giocando a basket nella speranza di essere scelta nella rosa delle giocatrici che potrà andare a formare la squadra per le competizioni del campionato. Tuttavia, una palla lanciata in un direzione sbagliata fa scagliare subito Uki in protezione di Shirayuki per evitare che questa la colpisse ma facendola finire a terra con una storta al piede. Portata subito in infermeria il prof Kudo non essendo riuscito a contattare telefonicamente la sua famiglia decide di riportarla lui stesso a casa e nel mentre Shirayuki si sente male per lei, pensa che sia stata colpa sua e continua a scusarsi ma Uki la tranquillizza e le sorride tenendole la mano e chiedendole poi di andarle a prendere la borsa perché nelle sue attuali condizioni non ce la farebbe mai a camminare come si deve. Makoto esortata da Uki decide di seguire Shirayuki perché ancora piuttosto scossa dell’accaduto. Lontana dagli occhi delle sue amiche Uki finisce per abbattersi e il suo viso si incupisce tantissimo, è stato un incidente, eppure si sente del tutto rovinata, ci teneva tantissimo a poter fare parte dei membri prescelti per le gare eppure adesso è andato tutto in fumo. Yoshi le appoggia un braccio sulla testa e cerca di tirarle su il morale invitandola a unirsi con lui per mangiare un boccone prima di tornare a casa, la ragazza accetta. Ma in quel momento, qualcuno si è affacciato sulla finestrella della porta dell’infermeria e ha appena assistito alla scena ed è niente meno che propria Yusa il quale capisce finalmente come stanno le cose in realtà. Il giorno dopo Iriya si scopre preoccupato per Yusa, gli ha mandato un sms per chiedergli di restituirgli i suoi appunti ma il suo amico non gli ha ancora risposto, di solito, è così veloce e rapido quando si tratta di lui stesso eppure ancora non l’ha sentito ne visto … ma dove si è andato a ficcare? Ebbene, Yusa si sta incontrando con il prof Kudo e non appena lo trova in un’aula vuota lo avvicina con modi bruschi e lo attacca dicendogli che dovrebbe vergognarsi di mettere le mani addosso ad una sua studentessa e di approfittare delle sue debolezze, domandandogli subito dopo cosa abbia a che fare con lei ma Yoshi con un sorriso tiene alle sue minacce e gli risponde che è l’unico che la conosca veramente per quella che è, perché Uki è sua e sa benissimo quanto sia unica al mondo. Questo scatena la rabbia di Yusa che non riesce a trattenersi e fa a botte con il prof gettando l’intera scuola in subbuglio. Accorrono subito Makoto, Shirayuki e Iriya per cercare di capire cosa stia accadendo e quando Yusa viene fermato e portato nell’ufficio del preside riesce appena in tempo a dire a Shirayuki che la persona a cui si riferiva l’altra volta era proprio lui, il prof Kudo! Sopraggiunge anche Uki che si domanda cosa sia accaduto ancora ignora dello scontro verbale e fisico tra Yusa e il prof e quando chiede come sta lui i suoi amici fraintendono e dicono che Yusa è appena stato convocato in presidenza ma in realtà Uki si stava riferendo a Yoshi e Shirayuki se n’è accorta così alza la voce e si scaglia contro di lei: non capisce che la sua è una relazione proibita? Cosa farebbe se venisse scoperta e si beccasse una sospensione, anzi, l’espulsione dall’istituto? Ma Uki si fa seria in viso e guardandola dritta negli occhi le confessa che non pensava che proprio tra tutti fosse così ristretta di mentalità, sentendosi offesa, Shirayuki scappa via nel dolore. Così Uki finisce per spiegare come ha conosciuto Yoshiaki Kudo e come i due si siano avvicinati in questa maniera: Uki aveva sette anni quando per la prima volta in vita sua qualcuno non l’ha trovata strana per ciò che le piaceva e ciò che faceva, si divertiva a catturare gli insetti e a studiarli ma sua mamma si arrabbiava spesso e cercava di convincerla a fare cose più da bambine come mettersi la gonna o giocare con le bambole. Suo fratello maggiore, Ritsuka, le presentò improvvisamente Yoshiaki Kudo, Yoshi per gli amici, parecchio più grande di lei, il quale subito la trova davvero carina anche se è appena una bambina e va alle elementari. Yoshi e Uki iniziano a conoscersi a vicenda e la bambina scopre che il ragazzino era appena stato dimesso dall’ospedale perché a causa della sua salute cagionevole aveva passato un lungo periodo ricoverato non potendo frequentare così la scuola ma nonostante ciò aveva al suo fianco un amico che non gli importava niente se gli piacesse studiare o guardare gli insetti che si appoggiavano sul davanzale della sua camera d’ospedale, anzi, lo aveva accettato per quello che era. Uki lo trova davvero forte e non può fare a meno di dirglielo facendolo subito sorridere. Passa il tempo e Uki diventa una ragazza e in tutti questi anni Yoshi non l’ha mai trattata scortesemente neanche una volta, non reagiva nella stessa maniera in cui le persone quando ne combinava una delle sue la guardavano e questo non faceva che aumentare profondamente la loro intesa. Una sera Yoshi invita Uki a prendere un gelato e le confessa che non è molto interessato alle ragazze perché sono deboli, si lamentano sempre, sono egoiste, capricciose e pensano solo alle cose futili ma se si trattasse di Uki allora non avrebbe nessun problema a sposarlaUki nel sentire questo prende la cosa un po’ sullo scherzo e gli dice che vale la stessa cosa anche per lei, se fosse Yoshi la persona che le starebbe affianco le andrebbe anche più che bene e i due fanno questa specie di promessa. Improvvisamente però Uki e il prof Kudo vengono appellati in presidenza a loro volta a Yusa buttato fuori. Qui i due mentiscono e dicono che non sanno il motivo per il quale sono stati chiamati così il vicepreside spiega loro che uno studente gli ha visti mentre erano in infermeria e quindi pretendevano delle risposte per il loro comportamento dato che chi ha riportato l’accaduto li ha trovati in atteggiamenti parecchio intimi. Uki spiega che non stava bene e il prof l’aveva solo sorretta con premura ma che non c’era nient’altro a parte ciò. Tuttavia non appena il vicepreside si mette a giudicare il prof con cattiveria attaccando non solo il suo aspetto non convenevole per un ambiente di istruzione ma anche andando a tirare fuori cose che non c’entrano nulla la ragazza se la prende e sbatte il piede contro la scrivania del preside tradendosi e facendo quindi capire che i due si conoscono. Ma a salvare la situazione ci pensa ancora Yusa che irrompe e afferrando all’improvviso Uki la bacia davanti ai presenti e dice subito dopo che è la sua donna e che non è proibito tra gli studenti avere relazione quindi dovrebbero smetterla con questa assurda storia tra lei e il prof perché non sta in cielo ne in terra. Questo risolve tutto e i tre sono liberi di andare. Uki decide quindi che non uscirà con Yoshi fino a quando non si sarà diplomata il tutto per mantenere segreta la loro relazione agli occhi altrui e anche se il prof sembra dispiaciuto Uki lo consola, due anni passeranno in fretta, non ha nulla di cui temere! Dopo ciò tutto sembra tornare alla normalità, Yusa e Uki ricominciano a litigare amichevolmente come sempre facendo tirare un sospiro di sollievo a tutti, il peggio è passato. Shirayuki ha compreso quanto per Uki sia importante il sensei Kudo e anche se soffre tantissimo riesce a sfogarsi con Makoto, quando ripenserà al passato proverà ancora quel batticuore che l’ha scossa e se ne rallegrerà, adesso magari sente solo sofferenza ma in futuro ciò le darà invece tanta gioia perché quel batticuore improvviso come un fulmine a ciel sereno è stato il suo primo amore.

Trascorre il tempo e sopraggiunge la gita scolastica! Le classi stanno organizzando tutti i dettagli e la loro è in fermento per l’imminente visita a Kyoto, Makoto ne è super entusiasta e anche se Iriya c’è già stato diverse volte con la sua famiglia le confessa che andare con lei sarà un po’ come la sua prima volta e per questo anche lui non vede decisamente l’ora di divertirsi e di spassarsela tutti assieme! La loro classe così inizia a prepararsi e le tre ragazze finiscono per fare gruppo con tre ragazzi che Uki sembra conoscere, fanno parte del club di basket maschile e quindi mette una buona parola su di loro. Shirayuki e Makoto non hanno niente in contrario nell’unirsi a loro e così assieme decidono di buttare giù alcune idee su quali posti in particolare vorrebbero visitare e a mettere nero su bianco i loro spostamenti. Aida in particolare trova Makoto una ragazza con la quale parlare senza farsi problemi, pensava che essendo la fidanzata del bello e perfetto Iriya sarebbe stata altezzosa e arrogante ed invece ne rimane sinceramente colpito per la sua simpatia e la sua tenerezza. Ma ecco Iriya che chiama Makoto per passarle sottobanco il programma della loro classe così da avere lo stesso itinerario e potersi quindi vedere ma le ragazze della sezione F lo raggiungono e trascinano via Iriya ammonendolo, no, no, non si fanno queste cose e con Yusa appresso decidono di cambiare nuovamente il loro percorso. Makoto non può farci niente e sorride ad Iriya il quale con un gesto le fa intendere che gli dispiace tantissimo. Il giorno seguente, durante l’intervallo, Makoto sta bevendo una bibita famosa per il suo gusto e per questo motivo super popolare e difficile da acquistare visto sta andando a ruba. La ragazza è riuscita per fortuna a prenderne una e Aida vedendola non può fare a meno di chiederle se gliela farebbe assaggiare! Makoto pensa però che così facendo sarebbe come se si scambiassero un bacio indiretto ma forse tra amici questo si potrebbe fare senza problemi e anche se un po’ rigida accetta di dare la sua bottiglietta al compagno di classe il quale però si ritrova a mani vuote perché Iriya, frapponendosi tra i due, afferra non solo l’oggetto ma anche Makoto e la trascina fuori. Con rabbia finisce di bere la bevanda tutta in un colpo pur di non lasciarne neanche una goccia ad Aida e chiede a Makoto come mai non è un tipo particolarmente geloso. La ragazza risponde che ormai è abituata al fatto di avere un fidanzato popolare e un principe azzurro in tutto e per tutto e per questo non è tanto preoccupata dalle altre studentesse che gli corrono dietro perché comunque sa che Iriya ha sentimenti solo per lei. Tuttavia, per Iriya, le cose non sta affatto così! Lui tutte le volte che la vede in compagnia di un ragazzo non può fare a meno di rodere e di sentirsi possessivo e agitato! Come poco prima con Aida ma Makoto lo interrompe, crede davvero che Aida trovi qualcosa di carino nei suoi confronti? Insomma, è impossibile! Ma Iriya la interrompe ancora, non ha capito nemmeno adesso come stanno le cose anche dopo aver avuto a che fare dapprima con Watase e poi con Kishino? Così finisce per alzare la voce perché a sua detta Makoto non si rende conto di quanto sia bella! Subito dopo si avvicina e cerca di baciarla ma viene respinto con decisione da Makoto e allora con un finto sorriso le domanda se ha fatto qualcosa per il quale dovrebbe meritarsi questo suo gesto … Improvvisamente alcune ragazze lo richiamano e Iriya finisce per andare con loro lasciando Makoto da sola in corridoio più ferita che mai.  

Ed eccoci alla fine di questa ottava tappa della maratona shoujo di SugaSol! *_____* Ma quante ne sono successe? Ehehe∼ Decisamente non mi aspettavo questo colpo di scena tra Uki e Yosshi, e chi avrebbe mai pensato che i due fossero una coppia? Beh, e dire che io la shippavo così tanto con Yusa, insomma, li vedevo così bene assieme che mi facevano ridere un sacco ma devo ammettere che Yoshi ha un che di particolare che lo rende davvero irresistibile e poi … con quei capelli lunghi raccolti … :sbav sbav: #*____*# Dopo aver letto il loro primo incontro ho finito per pensare che fossero davvero così ben assortiti che ora un po’ mi dispiace un po’ per Yusa ma Yosshi ha stravinto sul cuore di Uki anche se in questo numero l’ha baciata ben due volte, di cui una proprio davanti a Yosshi! XD LOL E lui era tipo “ehi, giù le mani!” ahah! XD Ovviamente Uki ha fatto proprio strage di cuori, prima Shirayuki e poi Yusa, è davvero un principe azzurro! 😀 Ed io l’adoro tantissimo per il suo carattere e per come è! *^* Comunque, non disperate, vedrete che anche qualcuno per Yusa ci sarà ma ancora non è il momento di scoprirlo! 😉 Nel frattempo, Makoto ora deve affrontare di nuovo Iriya! Questi due ogni tot hanno un che di cui discutere! XD Mamma mia, gliene succedono di ogni! E tutto perché Makoto ha trovato in atteggiamenti intimi sua sorella Rika e Naoki ed ora ha il pensiero fisso che anche Iriya possa saltarle addosso come farebbe il lupo cattivo sulla piccola Cappuccetto Rosso! XD Makoto, pensi alle cose sbagliate e ti fai problemi dove non ce ne sono! LOL Comunque, mi sembra giusto che Iriya si dimostri geloso di Aida e Makoto finisce per ripetere di nuovo lo stesso errore, il fatto che si sottovaluti così tanto la rende una preda facile agli occhi degli altri ragazzi e poi è successo tutto proprio prima della gita che stavano aspettando con ansia! T^T Speriamo bene nel prossimo numero, che dite? 🙂

Non mi resta altro che chiudere qui questo post, ci vediamo nel penultimo appuntamento di Sugar Soldier, non mancate soldatini di zucchero, me lo promettete?

Alla prossima! ❤

Informazioni su Juliet

Sono una ragazza di 25 anni che sta crescendo giorno dopo giorno a pane, shoujo e fantasia e che va pazza anche per il kpop. Il mio Blog è il nascondiglio che più preferisco dove poter dare sfogo alle cose che mi piacciono e a tutto ciò che succede nella mia vita. ♥
Questa voce è stata pubblicata in ѕнσυנσ e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...