Sugar Soldier n°6 – Mayu Sakai

Buon giorno!

^______^

Oggi è lunedì e come tutti i lunedì dover cominciare la settimana di nuovo non è mai il massimo specie se si è passato un bel week-end in compagnia all’insegna del divertimento ma non preoccupatevi, ho deciso di portarvi con me nella sesta tappa della maratona shoujo di Sugar Soldier di Mayu Sakai! *_____* Se aggiungiamo quel pizzico in più di zucchero nella nostra vita tutto ci sembrerà magnifico e avrà un sapore diverso, così dolce che non ne potremmo fare a meno! Ed ora, giunti ormai a più di metà serie, arrivare a questo punto è sempre un traguardo importante, siamo pronti per proseguire le avventure della nostra Makoto! L’improvvisa comparsa di un suo ex compagno delle medie, Tomoya Watase, proprio in un momento cruciale della sua vita scolastica e amorosa l’ha portata a dover fare parecchie riflessioni a proposito. Watase aveva una cotta per lei ma la ragazza non gli aveva permesso di esprimere i suoi sentimenti perché non aveva abbastanza fiducia in se stessa rovinandogli quindi il momento … A distanza di tempo pare proprio però che Watase non abbia scordato quel giorno! E come se non bastasse sta anche affrontando un periodo davvero difficile, in tutto questo riuscirà Makoto a chiarire le cose e ad aiutarlo? Forza, soldatini di zucchero, prepariamoci all’attacco alla corsa più folle che ci sia! Un’anticipazione? Beh, Iriya a quanto pare finalmente si è dato una mossa, anzi, a dargliela è stata Makoto! XD Capirete quando leggerete! 😉 Viaaaa∼

A volte ci sembra che tenerci tutto dentro e soffocare i nostri sentimenti sia la scelta migliore, ma Makoto sta scoprendo quanto dire la verità possa trasformare la propria vita e quella degli altri. Riuscirà a trovare il coraggio di parlare a cuore aperto con Watase?

Fonte: Planet Manga

Makoto ha deciso di chiarirsi con Watase e così, dopo la scuola, corre subito al suo istituto sperando di riuscirci. Fortunatamente lo becca e i due si parlano. La ragazza gli domanda cosa ha intenzione di fare riguardo al suo infortunio e al dover lasciare la scuola ma si vede ribattere le parole di non immischiarsi in ciò che non è affar suo e di lasciar correre anche l’abbraccio dell’altro giorno perché in realtà, a sua detta, si trattava solo di uno scherzo, un modo per metterla in imbarazzo! Quindi, forse, ha solo lavorato di fantasia? E’ stata tutta una sua immaginazione? Makoto non ne è affatto rassicurata, anzi, ha il sentore che se credesse a ciò che le ha appena detto non sarebbe una giusta cosa. L’indomani, improvvisamente, Watase sparisce, non si presenta alle lezioni e risulta non rintracciabile tanto che Shiho Toyoda, la manager del club di calcio nonché fidanzata di Watase, chiama Makoto per dirle se sa niente a proposito, le due temono che il ragazzo possa fare un gesto avventato. La nostra protagonista è in ansia e chiede aiuto a Iriya il quale accetta e si mettono subito alla ricerca. E, colpo di scena, è proprio Iriya che trova per primo Watase! Il ragazzo scomparso era andato nella sua vecchia scuola e stava guardando gli studenti giocare a calcio, in quel momento gli si avvicina e hanno una discussione. Watase confessa come stanno le cose: si sente male e non crede di potercela fare perché ne ha passate tante e ha anche pensato di voler morire, questo perché non solo ha i genitori divorziati e a causa di ciò ha dovuto troncare le scuole medie sparendo da un giorno all’altro ma la ragazza che gli piaceva lo ha rifiutato allora decise di dedicare anima e corpo all’unica cosa che gli era rimasta, ovvero il calcio, ma subisce un infortunio e per un responso medico negativo si vede privato anche di quest’ultima sua ancora di salvezza ed ora non sa più che fare, vorrebbe solo tornare indietro nel tempo, rivivere i giorni da capo, quando tutto gli andava bene e non aveva affatto preoccupazioni riguardo nulla. Iriya, chiaro e tondo cerca di farlo riflettere, il suo ragionamento è sbagliato, anziché autocommiserarsi, l’unico modo che ha per rimettere tutto a posto non è crogiolarsi nel dolore ma affrontare il presente senza paura! Ed ecco che sopraggiunge anche Makoto! Watase ancora una volta non può che dirle che la trova cambiata rispetto ad allora e che forse è stata opera proprio di Iriya! Inoltre, le chiede il favore di poter finire la frase di quel giorno. Si confessa chiedendole di mettersi assieme a lui ma Makoto sorride e si scusa, non può ricambiarlo ma lo ringrazia per i sentimenti che ha nutrito nei suoi confronti. Subito dopo sopraggiunge Toyoda e Watase la consola. Makoto sa benissimo che il suo amico ce la farà a cambiare e a diventare più forte perché, proprio come lei, ha accanto una persona stupenda che gli infonde speranza e sostegno. E così si avvia assieme a Iriya sulla strada del ritorno mentre il cielo si tinge dei colori del tramonto! In questa occasione la ragazzina ripensa a tutto ciò che è accaduto e le lacrime le solcano il viso, si sente ancora insicura, Toyoda è molto più coraggiosa di lei e ha paura che abbia ancora tanta strada da fare prima di riuscire a eguagliarla ma Iriya la conforta, non ha forse indugiato neanche un attimo quando c’è stato bisogno di aiutarlo? Makoto chiede di aspettarla ancora un po’, forse adesso non è proprio il momento giusto e Iriya allora sorridendole nuovamente la rassicura, aspetterà tutto il tempo necessario! Tuttavia, Makoto all’improvviso ha un dubbio: e se aspettandola Iriya si stancasse di lei? Vorrebbe davvero stare con lui non importa se commetterà degli errori, anche se avrà dei momenti difficili, vuole impegnarsi al massimo standogli vicina! E così per la foga gli finisce addosso (ecco la spinta di cui parlavo! LOL) e i due rotolano sull’erba, qui, Makoto gli confessa il suo pensiero e Iriya, in risposta, le fa presente un segreto: non si è mai dichiarato ad una ragazza! Dopodiché l’accarezza e le dice: “Mi piaci, vuoi metterti con me?“, una frase semplice semplice ma che scatena in Makoto tanto batticuore, annuisce e i due rimangono un po’ distesi l’uno affianco dell’altra e dopo un po’ si tengono per mano riprendendo la strada che avevano interrotto, uniti come non mai.

Ovviamente, come era prevedibile, Yusa appena viene a sapere da Iriya che si è messo con Makoto non riesce ad accettare il fatto e urlando cattura l’attenzione del resto degli studenti della scuola e così tutti ora scoprono che finalmente Iriya ha la ragazza! Anche se credono che sia davvero impossibile si tratti proprio di Makoto, una ragazza per niente alla sua portata, quella che passava inosservata ma che tutti la conoscevano per “la sorella di Rika Kisaragi” … Tuttavia, Iriya notando Makoto nascosta per non farsi vedere va da lei e l’afferra mostrandola quindi ai presenti, semplicemente si è dichiarato e ha accettato! Dove sta il problema? Beh, se l’ha detto Iriya stesso non può essere che vero! Così tutti un po’ si mettono l’anima in pace anche se Yusa rimane sdegnato e imbronciato! A casa Makoto riesce a dire a Rika che finalmente fa coppia con Iriya e, super contenta, non fa altro che metterle la pulce nell’orecchio consigliandole cosa sarebbe opportuno che facesse in qualità di sua ragazza e visto Makoto non ha nessuna esperienza l’ascolta! Decide di preparargli il bento facendosi venire tante di quelle paranoie che non vi dico ma una volta confezionato a scuola non riesce proprio a trovare il coraggio per darglielo, così Yusa, lo afferra e glielo lancia dietro colpendo l’amico sulla nuca! A questo proposito, alla fine, i due gustano il pranzo assieme nella reciproca contentezza. Forse finalmente Yusa ha deciso di fare il tifo per i due? ehehe! 😀 Ed è proprio Uki-chan che nota la cosa stuzzicandolo e prendendolo in giro! XD

Intanto è arrivato l’inverno e le giornate si sono fatte non solo più fredde ma anche corte e il Natale si sta avvicinando! Perfino Iriya ne sembra particolarmente entusiasta e non lo nasconde neanche tanto che Uki-chan finisce per chiedergli se ha dei progetti quel giorno con Makoto mettendola in imbarazzo perché in fondo ci sperava proprio che l’invitasse ad un appuntamento assieme! Infatti sarà il loro primo Natale come una coppia a tutti gli effetti e sta trepidando per l’attesa facendosi tanti pensieri e volando con la sua fervida immaginazione (è irrecuperabile! LOL) così giunge alla conclusione che vorrebbe fare un regalo speciale a Iriya per ringraziarlo per tutto ciò che ha fatto per lei ma con la sua paghetta non arriverebbe mai a comprargli qualcosa come si deve così su consiglio della sua amica comincia a pensare all’idea di trovarsi un lavoretto part-time! (un classico!) Sua madre è contraria e non sembra volerglielo permettere perché sa che la figlia è sbadata e imbranata e più che essere d’aiuto finirebbe solo per combinare guai! Ma Makoto non ha ancora gettato la spugna soprattutto quando assieme ad altre ragazze che hanno anche loro i rispettivi fidanzati non scendono in argomenti un po’ piccanti facendole venire in mente cose totalmente imbarazzanti! Subito dopo però Iriya viene a prenderla e così pranzano ancora una volta assieme. Qui le racconta che il primo Natale che ha festeggiato è stato a casa di Yusa quando ha visto per la prima volta l’albero di Natale, le luci, tanti regali anche se non aveva fatto niente per meritarseli e aveva pensato che fosse davvero un giorno magico, ai suoi occhi tutto era diventato più bello! (che dolce! *^*) Così Makoto finisce per dirgli che vuole assolutamente avere un appuntamento con lui quel giorno, lo vuole trascorrere in sua compagnia e vorrebbe anche che si scambiassero dei regali! Così fanno questa promessa e la sera stessa Makoto ci riprova con sua madre! Grazie al supporto di Rika riescono a convincerla e così la nostra protagonista inizia il suo primo lavoro part-time in un locale di karaoke! Questo la fa stancare molto tanto da addormentarsi nei momenti meno opportuni ma sa che si sta impegnando per Iriya, per trascorrere assieme la Vigilia di Natale e il pensiero di ciò non può che spingerla a dare il massimo! Un pomeriggio addirittura vengono a trovarla a lavoro Yusa e Uki che volevano vedere come se la stesse cavando e i due un po’ prendendosi in giro e un po’ facendo sul serio finiscono per avere una competizione a chi riuscirà a cantare meglio al karaoke! Però, improvvisamente, Yusa domanda a Uki se per quel giorno è liberaCheee?! Anche Uki ne rimane abbastanza sorpresa ma non abbiamo modo per ora di vedere che alto sia successo tra loro due. Intanto i giorni passano e Makoto sta ancora lavorando correndo di qua e di là e cercando di fare tutto ciò che può per guadagnarsi il necessario per il regalo di Iriya quando, andando a servire una stanza del karaoke, si imbatte in … proprio lei! In Maria Serizawa! La ex collega di Iriya quando lavorava al bar e con la quale avevano avuto una disputa perché aveva accusato Iriya di furto! Ecco, dapprima non solo le rovescia addosso la bibita che aveva nel suo bicchiere ma poi la mette in guardia: Iriya è davvero così disponibile e gentile che è un gioco da ragazzi potersi approfittare di lui, infatti, è riuscita perfino a baciarlo! Infine, rincara la dose dicendole quanto sia poco più di una bambinetta, insulsa e banale e che se continuerà così sicuramente Iriya la scaricherà perché stufo di lei! E anche gli altri con cui Maria era in compagnia iniziano a prendere in giro il ragazzo, a questo punto Makoto se la prende e con le lacrime agli occhi dichiara che non tollera che qualcuno parli in modo così offensivo di Iriya e che piuttosto va bene se sia lei a essere oggetto delle loro risate. Makoto finisce per pensare che è colpa sua se la figura perfetta di Iriya viene sminuita tanto da perdere valore agli occhi degli altri. Infine, a scuola, si rifugia in terrazza per starsene sulle sue e qui quando viene raggiunta da Iriya gli chiede se è davvero sicuro di voler stare con lei perché per questo potrebbe essere visto male dagli altri e che se ha deciso di mettersi con lei vuol dire forse che anche il ragazzo non valga niente (ma che discorsi sono? T^T), in fin dei conti, è abituata a sentirsene dire di ogni ma Iriya, no! Tuttavia il ragazzo la frena ponendole un giusto quesito: è più importante quello che pensa lui o ciò che dice la gente? Makoto rimane stordita, è imbambolata e non sa come rispondergli soprattutto perché Iriya ha un’espressione davvero profonda e seria e semplicemente lo vede allontanarsi …

Makoto, Makoto, MAKOTO! Cosa ci combini? Ci fai arrabbiare così Iriya? No, davvero, aveva una faccia così triste e ferita … Cioè, ma stiamo parlando di Iriyan!! Come puoi pensare che i suoi sentimenti non siano veri? Sembra quasi che li metta in discussione! Insomma, abbiamo capito tutti che Makoto ha ancora parecchia strada di fare prima di potersi ritenere una persona migliore di quella che è finora ma ascoltare ciò che dicono gli altri senza fidarsi del proprio ragazzo non è proprio il massimo! Vabbè! Che ti serva da lezione! ^____^” Ma intanto, festeggiamo il fatto che finalmente questi due sono capitolati assieme come una vera coppia! *^* E ci voleva proprio, ehehe! 😀 Che carino che è stato Iriya quando le si è dichiarato, era davvero splendido, aveva un sorriso dolcissimo! :juliet sviene: Credo che ricevere per la prima volta la dichiarazione da parte del ragazzo che ci piace è qualcosa di davvero miracoloso! Poter corrispondere i sentimenti di chi amiamo è qualcosa di indescrivibile e finalmente anche per Makoto non è tutto un sogno! Stanno assieme ancora da poco e già hanno avuto una piccola difficoltà ma vedrete che sistemeranno tutto! In fondo Makoto ormai si è abituata a dire quello che pensa senza preoccuparsi! Sicuramente ce ne combinerà un’altra delle sue! Ma io l’adoro perché è davvero tenera e Iriya dovrebbe essere un santo, ha una pazienza infinita a sconfinata! Ehehe! 😀 Devo dire che sembra un altro rispetto ai primi volumi della serie, vero? Non trovate che sia cambiato piuttosto tanto? E anche Makoto ha subito la sua influenza ed ora sta cercando disperatamente di poter fare altrettanto! Ce la farà? Beh, ovvio che sì, qualche dubbio? Ma intanto deve lavorare sodo! A proposito, ma Yusa che fa il geloso?! ODDIO! Stavo morendo dalle risate! Che dire? Mi aspettavo questa sua reazione, in fondo, doveva aspettarselo, no? Era solo questione di tempo, prima o poi Iriya e Makoto si sarebbero messi assieme, quindi, perché era rimasto così sorpreso quando l’ha saputo dall’amico? XD Ora a causa sua tutta la scuola ne è a conoscenza! E che colpo di scena quando ha chiesto a Uki se fosse libera il giorno della Vigilia! Ma questi due in che rapporti stanno vi chiederete? Beh, vedrete che arriverà anche il loro momento! Però, dovremo aspettare ancora un po’ e non sarà come ci stiamo immaginando! ^____^” Intanto, le vicende sono più incentrate su i nostri due protagonisti ma presto scopriremo anche i cuori di altri personaggi principali quindi aspettatevi risvolti incredibili! 😉

Bene, per stavolta è tutto, ora prepariamoci per la settima tappa di SugaSol! *^* E vedremo se Makoto e Iriya faranno pace e come passeranno la loro Vigilia di Natale ma soprattutto, ve lo anticipo, avremo modo di tuffarci per ben due capitoli nella vita della sorella maggiore di Makoto, la super fashionista Rika Kisaragi! *o* Cominceremo anche a intravedere all’orizzonte sentimenti misti tra amicizia e amore … Di chi si tratta? Beh, seguitemi anche nel settimo volumetto e vedrete che ne avremo delle belle! La storia non è ancora finita che tanti altri colpi di scena e altrettanti batticuori ci aspettano tutti da farci rimanere con il fiato sospeso! 😉

Alla prossima! ❤

Informazioni su Juliet

Sono una ragazza di 25 anni che sta crescendo giorno dopo giorno a pane, shoujo e fantasia e che va pazza anche per il kpop. Il mio Blog è il nascondiglio che più preferisco dove poter dare sfogo alle cose che mi piacciono e a tutto ciò che succede nella mia vita. ♥
Questa voce è stata pubblicata in ѕнσυנσ e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...