Le Letture di Juliet: Evernight – Claudia Gray

Oggi vi vado a presentare un libro che mi è stato consigliato ma che per motivi di tempo non sono mai riuscita a leggere, pertanto ora che sono libera mi ci sto cimentando nella lettura e vorrei coinvolgervi in questa storia dai contorni gotici ma che affascinano in ogni suo particolare.

Partiamo da una breve biografia dell’autrice per chi non la conoscesse, Claudia Gray è lo pseudonimo di Amy Vincent, un’autrice americana che vive a New York. Prima di seguire la carriera di scrittrice ha svolto lavori di vario genere, infatti è stata: avvocato, DJ, cameriera e
giornalista.

Ha avuto successo negli Stati Uniti con la pubblicazione di Evernight (qui sopra la copertina) che sarà il primo della Saga. Gli altri sono rispettivamente Stargazer, Hourglass e l’ultimo, ancora non uscito in Italia, Afterlife. L’autrice, pertanto, ha aggiunto che pubblicherà un libro aggiuntivo sulla vita del personaggio di Balthazar. 

Veniamo ora alla trama:

La protagonista Bianca Olivier, si trasferisce dalla cittadina in cui è cresciuta e si ritrova a frequentare una nuova scuola, la Evernight Academy, un inquietante collegio in perfetto stile gotico, ambiente dove però lei non si trova bene e non riesce ad integrarsi con gli altri studenti. Una mattina, durante una tentata fuga dal collegio, Bianca incontra Lucas Ross  e tra i due si crea un forte legame. Ma il destino ha in serbo per loro uno scherzo terribile. Come in Romeo e Giulietta, infatti, i due ragazzi appartengono, in un certo senso, a due famiglie che si odiano. L’esistenza di Bianca è legata ai vampiri, mentre Lucas fa parte dei loro peggiori nemici, la Croce Nera, umani e cacciatori di vampiri. I protagonisti costretti alla separazione, non intendono rinunciare al loro amore…

“Torneremo insieme Bianca. Non so quando né come, ma so di non avere alcun dubbio. Non potrebbe essere altrimenti. Ho bisogno che anche tu ci creda. Perché credo in te.” E Bianca crede in Lucas, gli crede come non ha mai creduto in nessun altro prima d’ora. Perché Bianca non è mai stata innamorata come lo è di lui. Perché il primo amore, quello che ti strappa il cuore e ti lascia senza fiato, è sempre vero. E non importa essere un vampiro, non importa se tutto e tutti sono contrari a questo sentimento. Bianca e Lucas non vogliono scegliere da che parte stare. Bianca e Lucas, a sedici anni, tra i corridoi di Evernight, un esclusivo e misterioso collegio, hanno incontrato l’amore. E nessuno potrà portarglielo via.

Questo libro è stato portato in Italia dalla Mondadori e facente parte della collana I Grandi e il prezzo di coperina è 17,00 euro. 🙂

MIE CONSIDERAZIONI: (ATTENZIONE SPOILER!!!)

Premetto che per una volta almeno non è un ragazzo a essere un vampiro ma una RagazzA e questo è stato uno dei punti che mi ha incrementato a spingermi verso questo libro piuttosto che un altro. Da brava fan di vampiri, insomma, questo libro non può non essere letto da tutti gli appassionati del genere. Quanto ho cominciato a leggere mi sono accorta piacevolmente che fin dall’inizio non si scopre che lei è una vampira dalla nascita, cosa molto rara, entrambi i suoi genitori sono vampiri e la considerano un miracolo che lei sia potuta venire al mondo. La storia scorre molto veloce ma non per questo risulta essere noiosa, pensate solo che mi mancano appena cento pagine prima che termini il volume iniziato solo ieri. La lettura è, quindi, piacevole, adatta ai ragazzi dai 14 anni in su e che riesce proprio a non fare a meno di smettere perchè, almeno per me, ti esorta ad andare avanti. Più volte mi sono chiesta: “Come và avanti?, Cosa succede ora?” e ciò ha aumentato la mia sete di sapere! (Battuta tanto per stare in sintonia con l’argomento vampiri! Ahahaha….). Bianca, è giovane, ha 16 anni, quasi 17, come ci vuole ricordare lei e si trova in una fase di crescita adolescenziale fatta di dubbi, incertezze tanto da venire classificata come una timida ma è anche, giustamente aggiungo io, alla ricerca di un ragazzo che le faccia battere forte il cuore dall’emozione. E questo ragazzo, altri non è, che il bello e protettivo Lucas Ross anch’egli studente dell’Accademia di Evernight. Questa scuola dove è ambientata la loro storia d’amore è un castello che è stato nel corso degli anni ampliato e i suoi studenti non sono ragazzi normali… sono vampiri! ^^ Forse un po’ snob, bellissimi, che guardano tutti dall’alto in basso e che prendono in giro quelli meno fortunati di loro, in poche parole, gli umani. Essì che non potevano mancare! Evernight è stata aperta pure agli umani nonostante ci siano regole severissime per chi commetta irregolarità, tanto per capirci, nessun vampiro dovrà mai mordere un umano. All’inizio non capivo perchè Bianca odiasse tanto questa scuola che per i suoi lineamenti antichi e per i grandi spazi è quasi un sogno per ciascuno vivere in un collegio del genere e i suoi genitori che sono insegnanti le ripetevano che presto si sarebbe sentita bene ad Evernight, che avrebbe trovato un posto in cui potesse confrontarsi con gli altri e che le avrebbe permesso di imparare molto ma lei non ci sta e cosa fa? Tenta una fuga. Durante questa si imbatte in Lucas e subito pare provare sentimenti per lui. Lui è il classico ragazzo stupendo con tanto di occhi verdi se non ricordo male e i 2 fanno subito amicizia. A parte qualche incomprensione tra di loro, la relazione amicale và oltre e Bianca durante la Festa d’Autunno sotto un gazebo bacia Lucas. Quel che avviene però cambierà le loro vite. Bianca, trasportata dall’amore che nutre nei suoi confronti si lascerà andare tanto da commettere qualcosa che stupirà lei stessa per prima: ha morso Lucas. Essendo una vampira dalla nascita Bianca non sa quali siano i risvolti nel corpo del ragazzo ma assieme alla preside e ai suoi genitori decide di mentirgli raccontando che una trave l’aveva colpito ed era svenuto. Insomma, fanno passare la faccenda per un banale incidente improvviso. I mesi passano, succedono strane cose all’interno dell’Accademia e una notte Lucas scopre il suo segreto. Da lì in poi il legame che li unisce subisce un’altra ardua prova di fiducia. Bianca racconta tutta la verità in una e-mail inviata al ragazzo durante le festività natalizie (è un po’ come Harry Potter che gli studenti fanno ritorno alle loro famiglie). Al suo ritorno desideroso di saperne di più sul conto della ragazza i 2 si appartano e Bianca lo morde ancora. Tragedia è fatta! Ahahah… Ora Lucas può diventare a tutti gli effetti un vampiro? Che rischi corrono i 2 fidanzatini? Ma soprattutto come continuerà la loro storia? Tanto per ingigantire il problema si scopre che Lucas appartiene ad un gruppo chiamato la Croce Nera, da secoli sulle tracce di vampiri con le intenzioni di sterminarli tutti per il bene degli umani e di loro stessi cacciatori di vampiri. Bianca non riesce a crederci e si sente tradita da colui che ama più della sua stessa vita… Lucas ha passato quasi un anno a Evernight, ha forse usato Bianca per i suoi scopi segreti? 

Alla risposta non darò soluzione (anche perchè neanch’io so come finisce), tocca a voi scoprirla. 😉

Evernight, tirando le somme è tutto quello che ho scritto ma è anche qualcosa di più. Molti lo paragonano alla saga di Harry Potter di J.K. Rowling e a quella di Twilight di Stephenie Meyer ma ogni saga è diversa dalle altre e questa sicuramente potrà forse un poco assomigliarli ma non è così. Condivido appieno però le somiglianze tra i vampiri meyeriani e quelli di Gray perchè infatti anch’essi sono super fascinosi, con poteri e forze sovrumani e i sensi affinati che per sminuire la sete di sangue umano si cibano di quello animale, una forma di compensazione. E che dire del Castello di Evernight? dotato pure di foresta come quella potteriana? E’ quasi palese questa somiglianza ma se amate entrambe le saghe quest’altra non potrà non piacervi! 🙂  

Bene, credo di aver svuotato il sacco delle cose che volevo dire…

BUONA LETTURA!

Informazioni su Juliet

Sono una ragazza di 24 anni che sta crescendo giorno dopo giorno a pane, shoujo e fantasia e che va pazza anche per il kpop. Il mio Blog è il nascondiglio che più preferisco dove poter dare sfogo alle cose che mi piacciono e a tutto ciò che succede nella mia vita. ♥
Questa voce è stata pubblicata in ℓιвяι e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...